2020 Checco il pastaio | PIVA 04272390289 | privacy policy | cookie policy |created by creative store | web design effe2erre

AZIENDA

Chi siamo

Checco il Pastaio è un laboratorio artigianale di arte culinaria applicata alla pasta, vera regina delle nostre tavole. Francesco Barnes mantiene vive le ricette delle tradizioni regionali e promuove la cultura del cibo italiano distinguendosi per l’attenta selezione degli ingredienti: in ogni preparazione si prediligono prodotti freschissimi della terra per mantenere intatta la genuinità, la bontà, i profumi e le caratteristiche organolettiche della pasta.

Accanto alle proposte tradizionali Checco il Pastaio offre prodotti innovativi frutto della creatività e del desiderio di sperimentare abbinamenti e sapori diversi. Checco il Pastaio propone anche una linea di pasta fresca all’uovo ripiena con ingredienti di ottima qualità.

Assistenza e servizi

Noi di Checco il Pastaio  siamo sempre attenti alle esigenze dei clienti ed offriamo infatti servizi di consulenza e assistenza per organizzare al meglio le vostre fiere ed eventi. Organizziamo inoltre incontri in azienda per la formazione ed informazione sui nostri prodotti ed il loro miglior utilizzo.

Come operiamo

Confezionamento

Il prodotto finale viene confezionato all’interno del laboratorio in vaschette in polipropilene termosigillato in ATM, da gr. 1000 a gr. 2000.

Conservazione a -20°, consumabili entro 12 mesi dal confezionamento.

Etichettatura

L’etichettatura avviene per mezzo di bilancia elettronica etichettatrice a norma di legge ove sono riportati: ragione sociale, denominazione di vendita, ingredienti, luogo di produzione, modalità di conservazione, data di produzione, data di scadenza, peso determinato, lotto di produzione.

Imballaggio

L'imballaggio viene effettuato in cartone da n.2 vaschette in polipropilene termosigillato da 1,5 kg ciscuna.

E' possibile la richiesta di imballaggi differenti.

Trasporto

Il trasporto per la consegna avviene con mezzi dotati di sistema refrigerato a -20° e/o a t. +4 per rispettare la temperatura di conservazione.

  • Facebook
  • Instagram